Arredamento casa di campagna

Fuggire dalla caotica vita cittadina è il sogno di tutti. Avere un rifugio, una casa di campagna, dove scappare il fine settimana e ricaricare le batterie è la soluzione migliore per vivere al massimo la vita. Ma come rendere questa oasi di pace e di relax davvero unica? Che stile di arredo dare ad una casa di campagna o ad un cottage? Scopriamolo assieme!

Come si arredano case di campagna

Come arredare la casa di campagna: in nostri consigli
Credits papeblog.it

Trovare il giusto arredamento per una casa di campagna è fondamentale per fare in modo che mantenga la sua identità e ci aiuti a vivere a pieno i momenti che trascorriamo nella nostra abitazione. Di solito, i cottage sono immersi nel verde, circondati da foreste o da campi. È importate riportare questa atmosfera all’interno della casa, per armonizzare l’interno con ciò che sta all’esterno.

Se ci troviamo a dover arredare una casa di campagna storica siamo già a buon punto perché presenterà i classici tratti stilistici tipici di questo stile. Mi riferisco in particolare a pavimenti in legno, in cotto o in pietra, pareti in pietra o dall’intonaco irregolare, soffitti con travature in legno. Piccoli dettagli che rendono la casa assolutamente accogliente e unica. Se invece la casa che abbiamo scelto è più recente dobbiamo fare le scelte stilistiche giuste per donarle carattere. Per scegliere un pavimento della casa di campagna davvero unico possiamo optare per il legno o la pietra, senza trascurare materiali più tecnologici che ricreano questi due materiali. Se vuoi approfondire l’argomento, puoi leggere il nostro articolo sui materiali per pavimenti.

I materiali da preferire

I materiali per arredare una casa di campagna: legno e ferro
Credits caseeinterni.it

Come abbiamo visto poco fa, i materiali da preferire per l’arredo di una casa di campagna sono quelli legati alla natura. Nell’arredamento il legno deve essere il protagonista indiscusso, accompagnato dal ferro. Questi due elementi, mescolati in modo sapiente, possono ricreare un ambiente che ricorda i tempi passati. I materiali di recupero sono poi particolarmente indicati per dare alla casa un aspetto country chic. Per quanto riguarda i colori, oltre alla tinta naturale del legno possiamo associare finiture chiare e pastello, dimentichiamoci quindi dei colori troppo forti e accesi.

A completamento dell’arredo è bene scegliere tessuti in fibre naturali, come il lino o il cotone. Per i colori dimentichiamoci per una volta del bianco e del nero e preferiamo colori più caldi, magari legati alle varie stagioni. Per un aspetto più country possiamo decidere di scegliere delle stampe floreali o delle fantasie a righe.

Cucina casa di campagna

La cucina della casa di campagna
Credits charmeandmore.it
Cucina shabby chic per casa di campagna
Credits shabbychicmania.it

Il cuore di ogni casa di campagna è la cucina. L’ambiente dove la famiglia si riunisce, dove si preparano i pasti e si cucinano le verdure i frutti raccolti all’aperto. Un luogo di incontro e di scambio che deve sempre essere all’altezza della situazione. Dedichiamo quindi alla cucina un ambiente ampio e arrediamola con mobili in legno, o per chi ama uno stile più rustico, con una cucina in muratura. L’importante è ispirarsi alle cucine di una volta, dove molti degli armadietti erano a giorno oppure in vetro per lasciare intravedere l’interno. Sì al recupero di credenze della nonna, con l’aspetto vissuto che le contraddistingue. La piattaia è un elemento che sta andando sparendo, ma che conferisce alla cucina uno stile shabby unico nel suo genere. A completamento della cucina non può mancare un ampio tavolo in legno massiccio, con sedie coordinate per far accomodare i vostri ospiti.

Le cucine rustico chic sono quelle che meglio si adattano alle case di campagna, perché mantengono quel sentore rustico tipico delle abitazioni di una volta, ingentilito da dettagli preziosi che rendono l’ambiente più raffinato e ricercato.

Nelle cucine di una volta era spesso presente anche il camino. Se questo è il caso della nostra casa è bene metterlo in evidenza lasciandogli il giusto spazio attorno.

Camera da letto casa di campagna

Camera da letto per casa di campagna
Credits boiseriec.blogspot.com

Le camere da letto sono ambienti che spesso vengono arredati senza uno stile particolare. Per valorizzare al massimo la casa di campagna è bene arredare anche le camere in modo accurato.

A seconda di com’è la stanza, possiamo preferire un letto in ferro o un letto in legno. Se la camera da letto presenta un soffitto in legno molto importante possiamo preferire un letto in ferro. Lo stesso si può dire se si ha una parete realizzata in sassi a vista. Per lasciare intatta la bellezza della parete, meglio accostare un letto minimal e giocare sulla scelta delle lenzuola e delle coperte. Se, al contrario, la camera da letto è più anonima possiamo scegliere un grande letto in legno che diventa il protagonista indiscusso della stanza.

Per i comodini possiamo utilizzare degli elementi di recupero, oppure realizzare due semplici mensoline da appendere al muro.

Al posto dei classici armadi componibili, possiamo scegliere un armadio su gambette, come potrebbe essere quello in foto qui sotto proposto da Scandola Mobili. Una soluzione anticonvenzionale ma si assoluto impatto.

Armadio per camera di campagna

Se la camera da letto non presenta nulla di particolare, possiamo arricchirla e renderla più accogliente rivestendo una parete o due con la boiserie. È senza dubbio una soluzione unica per dare un senso di calore e raffinatezza.

Da non sottovalutare infine l’illuminazione. Ricreare un’atmosfera raccolta e rilassante è fondamentale. Possiamo quindi optare per giochi di led che assicurano un’illuminazione forte quando ne abbiamo necessità, ma che può essere modulata per ricreare un’atmosfera più romantica.

Arredi bagno in casa di campagna

Il bagno è un altro ambiente della casa molto importante. È bene arredare anche quest’ultimo in modo attento. Il nostro consiglio è quello di utilizzare uno stile shabby chic, preferendo quindi colori tenui e pastello. Se vi trovate a dover rifare tutto il bagno, scegliete sanitari dalla linea vintage. Quindi non scegliete sanitari sospesi, anche se notevolmente più comodi, ma preferite sanitari dalle linee classiche. Il mobiletto del bagno deve essere piuttosto grande e importante, con cassetti e antine per farci stare tutto il necessario. Da non escludere la possibilità di avere degli spazi aperti dove arrotolare e raccogliere i nostri asciugamani. Infine, l’ideale sarebbe quello di poter posizionare una bella vasca da bagno in stile country chic: una chicca per gli amanti del relax.

Foto arredamento casa di campagna

Abbiamo raccolto una gallery fotografica di case di campagna per aiutarvi a raccogliere le idee sullo stile che volete dare alla vostra casa. Abbiamo cercato di raccogliere diversi stili, dallo stile rustico, allo stile rustico moderno, fino allo shabby chic.

Cucina stile rustico moderno per casa di campagna
Credits interiorbe.com
Cucina per cottage
Credits villeecasali.com
Cucina stile cottage per casa di campagna
Credits shabbyandcharm.blogspot.com
Soggiorno perfetto per casa di campagna
Credits shabbyandcharm.blogspot.com
Salotto casa di campagna in legno e pietra
Credits charmeandmore.it
Camera da  letto con parete in legno
Credits countryliving.com
Letto a baldacchino in ferro per camera da letto rustica chic
Credits charmeandmore.it
Camera da letto rustico contemporaneo
Credits villegiadini.it
Camera da letto con materiali di recupero
Credits rifarecasa.com
Bagno casa di campagna
Credits charmeandmore.it
Idee bagno casa di campagna
Credits villegiadini.it
Idea bagno all'aperto per casa di campagna

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *