Cameretta 3 letti

Nella cameretta dei bambini non c’è mai posto a sufficienza. E se poi abbiamo ben tre figli e solo una stanza il lavoro di arredare la stanza si complica ancora di più. In realtà arredare una cameretta con 3 letti è più facile di come sembra. Basta qualche piccolo accorgimento e qualche trucco. Abbiamo raccolto una serie di esempi per aiutarvi a ricavare lo spazio non solo per i tre letti ma anche per una scrivania e lasciare spazio per il gioco.

Letti a castello

La soluzione più facile per ricavare spazio nella cameretta è quella di sfruttare l’altezza. I letti a castello sono le soluzioni ideali per ricavare posti letto in poco spazio. Nella gallery che segue abbiamo raccolto diverse idee di letto a castello, da quello classico a tre posti a quelli doppi che lasciano posto anche ad una comoda scrivania.

La maggior parte dei letti a castello tripli in commercio sono in legno massiccio, perché garantiscono una maggiore stabilità. Ne esistono comunque anche in ferro o in laminato.

Letto a triplo castello in ferro

Ad esempio il letto riportato nell’immagine qui sopra è realizzato in ferro e regala all’ambiente una sensazione di leggerezza ed eleganza.

Letto a castello 3 letti in legno
Letto a castello in legno 3 letti

Il bianco di questi due letti a triplocastello è l’ideale per una cameretta piccola perché da l’idea di un ambiente più ampio. È adatto anche alle camerette in cui devono dormire fratelli e sorelline perché non potranno mai litigare sul colore.

Letto a triplo castello classico

Questa è invece una soluzione più classica di letto a castello che lascia vedere il colore del legno. Il gioco di scalette e di protezioni dona un aspetto movimentato alla composizione.

Il vantaggio dei letti a triplocatello è senza dubbio quello di lasciare parecchio spazio in centro stanza, in modo che i bambini possano giocare indisturbati. È naturalmente la soluzione ideale anche per le camere lunghe e strette.

Letto a triplo castello moderno

Questa si tratta di una rivisitazione del letto a castello tradizionale, dove il letto centrale è stato messo perpendicolare rispetto agli altri due creando così una composizione giocosa.

Letti a soppalco con 3 posti

Una soluzione alternativa ai letti a castello a tre posti sono i letti a soppalco. i letti a soppalco sono composizioni che affiancano al letto altri mobili della cameretta, come la scrivania e gli armadi. Vediamo una serie di esempi nelle immagini che segue, dalle quali possiamo prendere spunto.

Cameretta con 3 letti

Questa in realtà è una rivisitazione del letto a castello, dove i due letti sotto sono sormontati da un letto sopra a soppalco. Una soluzione geniale per posizionare tutti e tre i letti sulla stessa parete.

Cameretta 3 letti

Questa p senza dubbio una soluzione davvero giocosa, dove i letti sono stati posti su tre livelli in modo sfalsato. Sembra quasi più una casa sull’albero che una cameretta 3 letti.

Cameretta classica 3 letti
Cameretta soppalco 3 letti

Questa è una proposta piuttosto funzionale di Scandola Mobili, perché in una parete vengono posizionati ben 3 posti letto e una comoda scrivania per lo studio. In centro stanza resta moltissimo posto per il gioco. La parete di destra è invece interamente dedicata all’armadio. Simpatica anche l’idea di sfruttare la scala come spazio contenitivo. Nella cameretta dei ragazzi lo spazio non è mai troppo.

Tre letti in una cameretta

Questa è un’altra valida proposta di letto a soppalco per tre bambini. Sulla pedana sotto sono stati posizionati due letti e sopra è stata ricavata una struttura su cui è stato poggiato il terzo materasso. La scala funge da divisorio e alle sue spalle è stato posizionato un mobiletto come appoggio per i due letti sotto. Una soluzione davvero funzionale.

Cameretta 3 letti a soppalco

Una struttura in legno crea tre differenti nicchie dove trovano posto tre letti. È senza dubbio una soluzione davvero amata dai bambini perché sembrerà loro di avere ognuno la sua capanna.

Letti a scomparsa

Quando lo spazio è davvero poco si può ricorrere ai letti a scomparsa. Si tratta di una soluzione di compromesso e spesso difficile da utilizzare perché macchinosa. Infatti è complicato tutte le sere e tutte le mattine ricomporre la cameretta, ma è senza dubbio la soluzione ideale quando lo spazio scarseggia.

Letti scorrevoli

L’ultima soluzione è rappresentata dai letti scorrevoli. I letti, realizzati a tre livelli differenti, sono fissati ad una parete e scorrono grazie a dei binari o a delle ruote. In questo modo di giorno occupano davvero poco spazio, mentre di notte vengono separati e permettono ai tre bambini di dormire comodamente.

Cameretta 3 letti scorrevoli
Letti scorrevoli
Cameretta 3 letti scorrevoli

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *