Detersivi bagno fai da te

Continua la rassegna di articoli sull’autoproduzione dei detersivi. Dopo pavimenti e piatti passiamo al bagno. È una zona della casa che necessita di cure particolari e di attenzione nella pulizia. Ma ciò non toglie che possano essere utilizzati detersivi bagno fai da te senza ricorrere per forza ai prodotti chimici presenti in commercio.

Per realizzare i detersivi fai da te servono davvero pochi ingredienti. Se volete scoprire quali potete leggere il mio articolo di approfondimento:

Vediamo quindi assieme alcune ricette per realizzare i etersivi fai da te per il bagno.

Ricetta detersivo in polvere per bagno

Ingredienti detersivi fai da te: bicarbonato

Per la realizzazione del detersivo in polvere per detergere il bagno gli ingredienti necessari sono:

  • 500 gr di bicarbonato
  • 100 gr di Soda Solvay
  • 50 gr di amido
  • 25 gocce di olio essenziale di limone
  • 15 gocce di olio essenziale di eucalipto o tea tree oil

Miscelando tutti gli ingredienti in una ciotola si ottiene una polvere ideale per pulire piastrelle e wc. L’importante è lasciare agire il detersivo per 10 minuti prima di risciacquare. In questo modo la sua azione sarà massima e il risultato un bagno splendente.

Se desiderate ottenere un detergente in cream basta miscelare dell’acqua alla ricetta di cui sopra fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Detersivo abrasivo per bagno

Detersivo piatti fai da te al limone

Se desiderate un detersivo che vada a fregare più a fondo, potete provare questa polvere abrasiva ideale per pulire i sanitari. Badate bene però di non utilizzarla su altre superfici, come i rubinetti o superfici verniciate perché rischiate di rovinare verniciatura o cromature.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 250 g di bicarbonato di sodio
  • 70 g di sale fino da cucina
  • 40/50 gocce di olio essenziale a piacere

Mescolando gli ingredienti si ottiene una polvere che può facilmente essere conservata in un vasetto di vetro. Quando intendiamo utilizzarla, versiamo un po’ di polvere su una spugnetta in microfibra e freghiamo con energia i sanitari. Il risultato è un bagno spendente.

Detersivo spray per bagno fai da te

Ingredienti detersivi fai da te: aceto bianco

C’è chi è abituato a pulire il bagno con detergenti spray e non riesce a riconvertirsi alla polvere. Ecco allora una ricetta anche per gli amanti dei detersivi bagno fai da te liquidi.

Il necessario è:

  • bottiglia di 1 lt con spruzzino
  • 2 cucchiai di sapone di Marsiglia liquido o di detersivo per piatti ecologico
  • 1 cucchiaio di Soda Solvay
  • 1 bicchiere di aceto bianco
  • 1 ml di olio essenziale a scelta
  • acqua distillata

Mescolate tutti gli ingredienti nel flacone, aggiungendo per ultima l’acqua. Agitate bene in modo che gli ingredienti si miscelino. Per pulire più a fondo lasciate agire per 5/10 minuti prima di sciacquare.

Ricordatevi di scuotere bene il flacone prima di ogni utilizzo, in modo che gli ingredienti si miscelino nuovamente tutti assieme.

Detersivi bagno fai da te: come igienizzare il water

I detersivi visti fino ad ora hanno un alto grado di azione pulente ma non sono igienizzanti o sterilizzanti.

Per pulire a fondo il vostro water potete utilizzare alcuni rimedi della nonna., come ad esempio utilizzare l’acqua di cottura della pasta ancora bollente a cui va aggiunto limone o aceto.

Un’altra soluzione è quella di lasciare l’interno del wc e lo scopettone ricoperti di bicarbonato per una notte. Al mattino sfregare lo scopino sulla superficie del wc per una pulizia approfondita.

Se vi sono rimasti dubbi o domande sui detersivi bagno fai da te non esitate a contattarmi.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *