Decorazioni shabby chic fai da te

Gli appassionati del vintage sapranno sicuramente che tutto ciò che è vecchio, consunto e recuperato è ottimo per creare un arredo Shabby che dia un tocco di antico alla propria casa. Che siano arredamenti realmente datati o che l’effetto sia stato creato a posteriori poco importa, il risultato saranno mobili imperfetti e volutamente rovinati ma che renderanno i vostri ambienti magici e con il giusto tocco retrò.

In questo articolo ci soffermiamo su alcuni dettagli particolari: le decorazioni shabby chic fai da te! Vediamo insieme qualche idea e ispirazione!

Materiali di recupero

La soluzione più immediata è servirsi di elementi di recupero da trasformare in dettagli di arredo. Vecchi cassetti, pannelli di legno, scale o cornici si prestano benissimo a questo utilizzo. Con le tecniche precise dello Shabby Chic, come decapare il legno, lasciarlo volutamente scrostato e l’uso di tinture chiare, i vostri vecchi mobili riacquisteranno nuova vita sotto forma di elementi logori ma eleganti ideali per completare l’arredo di casa vostra. Potete quindi creare dei ripiani, dei porta oggetti o dei porta vasi o lanterne, da appendere o da poggiare su qualche supporto.

Utilizzate poi della carta decorativa con motivi antichi, che ricordano le ville dei principi e dei re francesi per intenderci, con elementi di oro e di colori più scuri; inserite poi dei fiori, anche finti, e lo stile Shabby si sarà già impossessato di voi!

Le candele sono un altro caposaldo delle decorazioni shabby chic fai da te, perché aiutano a realizzare un ambiente più caldo e accogliente.

Decorazioni con la stoffa fai da te

Un’altra idea per creare un perfetto ambiente Shabby Chic è l’utilizzo delle stoffe, soprattutto in fibra naturale come lino o cotone. Le trame principali vogliono colori tenui e chiari, un beige con sfumature di rosa antico, o azzurri pallidi e prediligono stoffe con piccoli dettagli come pois o trame a quadretti e perché no fantasie con cuoricini.

Infatti il vero must resta il cuore. Addobbi a cuoricino da appendere su tende, lanterne o sulle pareti faranno di casa vostra un ambiente elegante e ordinato, perfetto per gli amanti di questo arredamento! Con l’aggiunta di qualche fiocco qua e là il gioco sarà fatto!

Realizzare le decorazioni shabby in stoffa non è difficile, online esistono moltissimi tutorial a cui ispirarsi e ci sono progetti adatti per i principianti, come realizzare i cuori qui sotto, oppure progetti più complessi e adatti a chi è più abile nell’arte del cucito.

decorazioni per tende fai da te
Foto: © Etsy – jardindeslutins
fermaporta shabby
Foto: © Etsy – GliStoffosiHandmade

Decorazioni shabby chic fai da te con i fiori

Altra presenza classica di questo stile sono i fiori secchi, sempre in tonalità chiare che richiamino costantemente l’antico e diano l’idea di qualcosa di passato nel tempo e consunto.

Da riporre in vasetti di vetro accuratamente decorati con stoffe, pizzi e cuoricini, possono diventare ottimi elementi di arredo decorativo, e possono essere usati per dare il tocco finale alla stanza.

Potete anche pensare a delle composizioni più particolari o creare un addobbo personalizzato come dei modelli rotondi di decorazioni magari da creare per le feste.

Anche i fiori recisi sono un elemento che non deve mancare perché contribuiscono a donare quell’atmosfera tipica di rilassatezza che caratterizza questo stile di arredo. Se volete approfondire l’argomento e scoprire come trasformare la vostra casa in stile shabby chic ecco l’articolo che fa per voi:

Se tenete ben a mente le caratteristiche salienti di questo stile di arredo, vi sarà molto semplice trovare le decorazioni Shabby Chic fai da te perfette per casa vostra!

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.