Carta da parati moderna: le ultime tendenze

Ormai in differenti articoli abbiamo parlato di come dipingere le pareti di casa, ma non ci siamo mai soffermati su un altro metodo molto diffuso per rivestire le pareti di casa: la carta da parati. Scegliere una carta da parati moderna per decorare le pareti di casa è senza dubbio un’ottima soluzione, soprattutto per chi ama uno stile contemporaneo.

Le aziende di carte da parati propongono infatti continuamente nuovi decori e fantasie, aggiornate a seconda della moda del momento. Nelle aziende produttrici di rivestimenti per pareti esistono ben tre figure che si occupano di dettare le nuove tendenze:

  • I ricercatori di tendenze per arredamento d’interni: il loro compito principale è quello di analizzare i cambiamenti dello stile di vita e dell’abitare oltre che del lavorare in termini di design. Molti fattori determinano le nuove tendenze come la funzionalità, gli schemi di colore e il comfort.
  • Esperti di colore: il loro compito è quello di seguire tutte le ultime tendenze in termini di colore. Il punto di partenza è senza dubbio Pantone, che ogni anno determina il colore dell’anno, ma ovviamente l’analisi è ben più profonda e dettagliata, con la ricerca minuziosa di nuances realizzate appositamente.
  • Stilisti di moda della carta da parati: il campo della moda non può ovviamente essere esonerato da questa ampia ricerca. Gli stilisti di moda sono coloro che osservano gli ultimi trend della moda e trasferiscono su carta la texture oltre che il lato tattile.

Realizzare una carta da parati moderna è quindi un lavoro complesso che comprende differenti figure professionali.

Vediamo assieme le ultime tendenze in termini di colori e finiture.

Colori carta da parati moderna

motivo geometrico carta da parati

Quali sono i colori più in tendenza per la carta da parati moderna? Vediamoli assieme:

  • Grigio: un colore intramontabile che consente di creare ambienti unici. Il grigio è un colore neutro che ben si adatta ad essere accostato anche ad altri colori progettando così ambienti caldi e cool.
  • Blu: il colore del mare non può assolutamente mancare nella nostra selezione di colori trend per carta da parati moderna. È un colore che trasmette forza e potenza, con la sua auree misteriosa. Al momento le tonalità di blu più apprezzare sono le tonalità più scure.
  • Marrone: il colore della terra. Nelle sue innumerevoli nuances si adatta davvero bene alle abitazioni moderne e contemporanee, infondendo un senso di sicurezza e accoglienza.
  • Verde: il colore della natura che infonde un senso di sicurezza e speranza. Ideale per stimolare la creatività ci aiuta a focalizzarci su nuovi obiettivi. Ideale quindi per arredare l’ufficio.
  • Nero e Bianco: una combinazione vista e rivista ma che crea ambienti differenti a seconda della fantasia decorativa scelta. È senza dubbio una scelta valida per arredare abitazioni moderne.

Le fantasie della carta da parati moderna

carta da parati motivo naturale palme

Le carte da parati moderne si distinguono principalmente in due grandi filoni.

Da un lato troviamo quelle di ispirazione naturalistica, con la presenza quindi di foglie, alberi e animali e talvolta paesaggi. Sono ideali per caratterizzare grandi ambienti.

Dall’altro troviamo invece carte da parati con motivi geometrici o astratti. Sono sicuramente la scelta privilegiata da chi ama lo stile design moderno perché permette di dare forte carattere all’ambiente. L’accostamento di pareti ricoperte di carta da parati e pareti invece pitturate crea senza dubbio ambienti dal forte impatto estetico. La cosa fondamentale è scegliere attentamente i colori e i disegni per ricreare ambienti che possano esprimere il nostro carattere oltre che valorizzare l’abitazione.

Perché scegliere la carta da parati

effetto 3d su carta da parati

La carta da parati moderna viene scelta per innumerevoli ragioni. La prima e più ovvia ragione è senza dubbio per un motivo estetico e di design. Come abbiamo visto, la carta da parati permette di decorare grandi pareti con motivi e colori unici. È quindi spesso utilizzata per decorare grandi pareti libere, ad esempio nei loft o negli open space minimali dove i mobili sono ridotti all’essenziale e capita spesso che restino pareti libere.

Altre volte viene invece utilizzata per modificare la percezione della stanza. Ad esempio posizionare una carta da parati prospettica in una camera, in un corridoio o in un soggiorno piccolo aiuta a renderli più ampia dal punto di vista ottico. Pensiamo ad esempio ai casi di una carta da parati moderna che rappresenta una strada che si addentra in un bosco. La percezione che avremo della stanza sarà senza dubbio molto più ampia rispetto alla realtà.

Carta da parati in camera

carta da parati per cameretta

La camera da letto è senza dubbio il posto deputato maggiormente per la carta da parati. Nelle camere matrimoniali di norma trova posto dietro la testata del letto, per mettere in evidenza lo spazio e decorare una parete che di norma risulta spesso spoglia.

Nelle camerette dei bambini viene invece utilizzata per vivacizzare l’ambiente. Esistono davvero soluzioni incredibili per colori e forme. Non pensate solo alle fantasie con orsetti o cose simili, esistono carte da parati con motivi geometrici colorati che possono essere utilizzate nelle camerette e che possono accompagnare i bambini per molti anni senza sembrare infantili.

Carte da parati moderne per il soggiorno

carta da parati per soggiorno moderno

Il soggiorno è un altro luogo dove si può posizionare la carta da parati. Di norma trova posto dietro il mobile tv, se lascia ovviamente parte della parete libera, oppure dietro il divano.

In questo ambiente della casa possiamo esprimere a pieno la nostra personalità e fantasia, giocando con colori e forme. il mio consiglio è solo quello di non scegliere una carta da parati troppo audace che rischia di stancarci in breve tempo.

Carte da parati per il bagno

carta da parati motivo naturale per bagno

Posto inusuale per la carta da parati penserai. E invece no, io amo i bagni che presentano una parete rivestita di carta da parati perché hanno un aspetto insolito e unico.

Utilizzata sopratutto nei bagni di piccole dimensioni, una scelta oculata della fantasia può contribuire a rendere l’ambiente più ampio. Attenzione però a scegliere carte da parati apposite per essere inserite in ambienti ad alta umidità, se no si rischia il loro distacco nel giro di brevissimo tempo.

Decorare l’ufficio con la carta da parati

carta da parati ufficio

L’ufficio è senza dubbio uno degli spazi della casa più adatti alla carta da parati. Ambiente spesso sottovalutato e lasciato spoglio e anonimo, acquista molto valore se si decide di dargli un tocco originale con la carta da parati.

La scelta del colore riveste senza dubbio un compito molto importante in questo caso. Meglio scegliere colori rilassanti e che migliorano la concentrazione, come il verde o il blu, tralasciando invece colori che tendono ad agitare come il rosso e colori vivaci e accesi.

Di seguito un’ampia galleria per prendere spunto sulle carte da parati più di tendenza.

Se hai ancora qualche domanda sulla carta da parati moderna non esitare a contattarmi.

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *